Giochi olimpici di Tokyo: Tatjana Shoenmaker, medaglia d’oro nei 200 rana e detentrice del record mondiale: “Gloria solo a Dio!

la nuotatrice sudafricana Tatjana Schoenmaker non solo ha vinto la medaglia d’oro nei 200m rana a Tokyo 2020, ma anche stabilito un nuovo record mondiale, diventando la prima donna a nuotare sotto i due minuti e diciannove secondi.

Quando la gara è finita, ci sono voluti diversi secondi perché la 24enne si rendesse conto che non solo aveva vinto la finale, ma anche stabilito il tempo più veloce della storia: 2:18.95.

Le immagini dei suoi rivali in finale che abbracciano il vincitore ed esprimono la loro felicità per Schoenmaker sono state lodate come un grande esempio di fair play. La medaglia d’oro di Tatjana è stata la prima per il Sudafrica a questi giochi olimpici di Tokyo 2020.

Secondo Christian Premier News, Schoenmaker, che parla della sua fede cristiana, di solito nuota con due berretti, il berretto verde ufficiale della RSA del suo paese e un secondo berretto blu con un pesce (un simbolo cristiano tradizionale) su un lato, e le parole “Soli Deo Gloria” sull’altro.

In un post su Twitter poco prima dell’inizio delle gare olimpiche, Shoenmaker ha scritto: “Che i giochi abbiano inizio. Padre Dio, che la tua volontà sia fatta, che la tua pace ci riempia, che possiamo lodarti qualunque sia il risultato, che la tua forza ci rafforzi per dare il nostro tutto e che possiamo stare sempre in soggezione della tua bontà. Grazie per averci portato a questo momento.

Parlando alla radio sudafricana Capetalk, il padre di Tajana, René, ha detto: “Non posso descrivere come ci sentiamo. Quanto siamo orgogliosi di lei, e quanto significhi per noi, e anche per il paese… Questo dimostra che tipo di persona è. Con la gente [i concorrenti] che veniva subito dopo a congratularsi con lei…”. Parlando a News24, ha aggiunto che sua figlia ha iniziato a nuotare dieci anni fa ed è stata “umile e laboriosa”.

A queste Olimpiadi, Shoenmaker era già salito sul podio. Due giorni prima, ha vinto la medaglia d’argento nella finale dei 100m rana.

Condividilo su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su linkedin
LinkedIn
NUOVI

Articoli