I cristiani evangelici sono la denominazione maggioritaria in Honduras

L’Honduras è un paese in cui esiste la libertà religiosa; ognuno è libero di praticare qualsiasi religione desideri, purché non contravvenga all’ordine pubblico e ad altre leggi.

La chiesa cattolica romana è ufficialmente riconosciuta dal governo e per molti anni ha dominato come maggioranza sul suolo cattolico, ma la comunità cristiana evangelica sta guadagnando terreno negli ultimi anni.

Questo si riflette nel sondaggio che Paradigma ha pubblicato oggi sul suo sito ufficiale, con il 43,2% della popolazione che si identifica come cristiano evangelico.

Il cattolicesimo è al secondo posto, con il 38,2% della popolazione.

Il 13% rappresenta gli honduregni che dicono di non appartenere a nessuna confessione religiosa.

Condividilo su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su linkedin
LinkedIn
NUOVI

Articoli