Il flashmob cristiano sorprende i passeggeri di un volo commerciale




I passeggeri di un volo easyJet sono stati sorpresi da una performance musicale “flashmob” di cristiani evangelici, che si sono alzati per cantare una canzone devozionale mentre l’aereo era a migliaia di piedi in aria.

Un musicista identificato come Jonathan Neo è stato filmato mentre strimpellava una chitarra acustica, sostenuto da altri cantanti che eseguivano una versione di “How Great Is God”.

Un video dell’acrobazia è stato postato su Instagram sull’account di Jack Jensz Junior, con la didascalia: “Adorando il nostro Re Gesù a 30.000 piedi!”. Una clip postata sul canale TikTok di Jack Jensz Junior è stata vista più di 30 milioni di volte in 48 ore, riferisce il New Zealand Herald.

I passeggeri di un volo easyJet sono stati sorpresi da una performance musicale “flashmob” di cristiani evangelici, che si sono alzati per cantare una canzone devozionale mentre l’aereo era a migliaia di piedi in aria.

Un musicista identificato come Jonathan Neo è stato filmato mentre strimpellava una chitarra acustica, sostenuto da altri cantanti che eseguivano una versione di “How Great Is God”.

Un video dell’acrobazia è stato postato su Instagram sull’account di Jack Jensz Junior, con la didascalia: “Adorando il nostro Re Gesù a 30.000 piedi!”. Una clip postata sul canale TikTok di Jack Jensz Junior è stata vista più di 30 milioni di volte in 48 ore, riferisce il New Zealand Herald.

Condividilo su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su linkedin
LinkedIn
NUOVI

Articoli

Liberato il missionario cileno rapito ad Haiti

La Polizia investigativa cilena (PDI) ha confermato martedì pomeriggio che Esteban Zambrano Leiva, un missionario cileno di 32 anni rapito all’inizio di giugno ad Haiti, è stato rilasciato. “Dopo il