“In Spite of Me”, Tasha Cobbs Leonard e Ciara cantano insieme l’amore di Dio




Tasha Cobbs Leonard sorprende i suoi follower con il singolo “In Spite of Me”, nato dalla collaborazione con l’artista R&B Ciara. Il singolo arriva dopo il debutto dell’album “Royalty: Live at the Ryman”, al primo posto nella classifica Billboard Top Gospel Albums.

“In Spite of Me” è la versione reinventata dell’originale pubblicato dalla cantante gospel vincitrice del Grammy Award, che ha scelto di mescolare la sua potente voce a quella di Ciara.

“Ciara è un’icona. Un modello di comportamento. Una moglie, una madre e un’amante di Dio -, ha dichiarato Tasha Cobbs Leonard a The Christian Post -. La sua versatilità musicale è innegabile e sono così felice che si sia unita a me in questa canzone per parlare alla gente dell’amore incondizionato di Dio“.

“Tasha è una delle voci più forti della musica gospel – ha ribattuto dal canto sua la star dell’R&B – e siamo sempre stati suoi grandi fan a casa nostra. In tempi come questi, sono super entusiasta di far parte di una canzone piena di messaggi di speranza e ispirazione che possono essere condivisi con il mondo”.

Ciara, sposata con Christian Russel Wilson, star della NFL nonché fervente cristiano, ha dichiarato: “Con l’amore e la grazia di Dio, niente nella vita è insormontabile. È davvero un momento speciale”.

Introducendo la canzone attraverso un breve video su Instagram, ha poi affermato: “Quanto è bello sapere che l’amore di Dio è implacabile. Che Dio ci ama nonostante i nostri difetti, ci ama in tutto questo. Ricorda che Dio non è duro con te, quindi non essere duro con te stesso”.

“Ogni cicatrice, ogni difetto, vedi tutto, vedi tutto / Mi ami ancora, mi ami, nonostante me”, recita il testo a cui vi lasciamo… Buon ascolto!

Condividilo su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su linkedin
LinkedIn
NUOVI

Articoli

Liberato il missionario cileno rapito ad Haiti

La Polizia investigativa cilena (PDI) ha confermato martedì pomeriggio che Esteban Zambrano Leiva, un missionario cileno di 32 anni rapito all’inizio di giugno ad Haiti, è stato rilasciato. “Dopo il