Inaugurazione del primo monumento alla Bibbia in Costa Rica

Questo martedì nel parco Balvanero Vargas nel cantone centrale della provincia di Limón, Costa Rica, è stato inaugurato un monumento alla Bibbia che è il primo del suo genere nel paese centroamericano, secondo il Periódico Maranata.

L’opera è stata donata dalla Methodist Men’s Fellowship of Mexico and Costa Rica, ed è stata creata in un rinomato laboratorio artistico di Città del Messico.

Il progetto di questo monumento è stato presentato al Comune di Limón in luglio da Dennis Barrios Gómez, pastore della chiesa battista di Getsemaní e presidente della Fraternità dei Pastori di Limón.

L’argomento principale davanti al comune è stato quello di approfittare del “Mese della Bibbia” e della legge 8030 (Giornata Nazionale della Bibbia), così come di ricordare che il vangelo è entrato in Costa Rica attraverso questa provincia atlantica, oltre al tema del Bicentenario dell’Indipendenza del Costa Rica.

L’iniziativa è stata approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale del Cantone Centrale di Limón e una volta che l’opera è stata portata in Costa Rica, è stata programmata la solenne attività di inaugurazione.

Durante la cerimonia di inaugurazione, sono stati cantati gli inni di Costa Rica, Limón e Messico, così come la preghiera di apertura di Barrios.

Erano presenti anche il presbitero Douglas Mejías, vicepresidente della Chiesa Metodista di Costa Rica, il vescovo Javier Román Arias, rappresentante della Chiesa Cattolica della zona, Hensly Johnson, vescovo emerito della Chiesa Metodista di Limón e il dottor Antonio Ulloa Cruz, professore universitario di Città del Messico.

Vari rappresentanti del governo locale e delle comunità cristiane erano presenti all’evento.

Condividilo su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su linkedin
LinkedIn
NUOVI

Articoli