Proposta di legge per proteggere i bambini dagli spettacoli delle drag queen




Nello Stato americano del Texas è stato proposto un disegno di legge per impedire che i minori siano esposti a spettacoli con protagonisti drag queen (uomini vestiti da donna). Lo spiega una dichiarazione presentata dal rappresentante del Texas, Bryan Slaton.

Tutto è nato dall’ondata di indignazione per uno spettacolo di Drag Queens per bambini, tenutosi in un noto bar di Dallas, in cui si diceva chiaramente che era adatto a ospiti di tutte le età e che era un'”esperienza per tutta la famiglia”.

I video dello spettacolo sono diventati virali promuovendolo come “Trascina i tuoi figli all’orgoglio [gay]”. I video mostrano diversi bambini in compagnia di adulti che consegnano loro banconote da un dollaro mentre ballerine vestite di lingerie e biancheria intima si esibiscono in danze sensuali intorno a loro.

Slaton ha definito lo spettacolo orribile e parte di una “tendenza inquietante in cui adulti pervertiti sono ossessionati dalla sessualizzazione dei bambini piccoli”.

Nella dichiarazione ha aggiunto che “come genitore di due bambini piccoli, non porterei mai i miei figli a uno spettacolo di drag queen… e so che anche il resto dei miei colleghi repubblicani non ci andrebbe”. Proteggere i nostri figli non è sufficiente e la nostra responsabilità di legislatori si estende alla sessualizzazione che si sta verificando in tutto il Texas”.

La proposta di legge è già stata presentata alla Camera dei Deputati e si aggiunge a una serie di altre misure adottate nel Paese in materia di ipersessualizzazione dei bambini.

Condividilo su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su linkedin
LinkedIn
NUOVI

Articoli

Liberato il missionario cileno rapito ad Haiti

La Polizia investigativa cilena (PDI) ha confermato martedì pomeriggio che Esteban Zambrano Leiva, un missionario cileno di 32 anni rapito all’inizio di giugno ad Haiti, è stato rilasciato. “Dopo il